Tenuta Maglietta

la nostra storia

Chi siamo

La Tenuta Maglietta come la conosciamo oggi nasce negli anni ’40 da Massimo Maglietta, dottore in agraria. Grazie ai suoi studi e alle sue competenze, l’azienda si è man mano sviluppata e ad oggi consta di 62 ettari.

Inizialmente i terreni erano a seminativi e adibiti al pascolo del bestiame. Solamente nel 1965 l’azienda agricola venne convertita completamente in vigneti, oliveti e seminativi, per concentrarsi nella produzione di uva ed olive dal 1970 ad oggi.

La passione per la coltura del terreno è stata tramandata di padre in figlio. Infatti dal 1975 Maurizio Maglietta entra a far parte dell’azienda in affiancamento al padre per poi diventarne il titolare.

Da qualche anno si è affiancata la terza generazione con i figli Massimo, Jessica e Mauro Maglietta che hanno contribuito e contribuiranno a rendere l’azienda al passo con i tempi, a farla conoscere anche fuori dal territorio molisano, puntando sulla digitalizzazione e la tecnologia. Il tutto senza perdere il contatto con le radici dell’azienda ma creando il giusto connubio tra storia e innovazione. Infatti sono stati salvaguardati i tre valori principali quali la sostenibilità, la passione e la cura della terra, implementandoli con la tecnologia.

“Quando insegni a tuo figlio, insegni al figlio di tuo figlio”

- Talmud